RP: Musica

Le nuove storie sono in alto.



Fiori Di Cemento

liz | 25/01/2015
Fandom: RP: Musica
Personaggi:
Shot facente parte della serie Und So Weiter.
Genere: Introspettivo, Drammatico.
Pairing: Bill/Bushido (accennato).
Rating: R.
AVVERTIMENTI: Angst, Underage, Non-con.
- "Gli assassini di mio padre io li capisco. (Scommetto che non ve lo aspettavate.)"
Note: *TOSSICCHIA* Più di un anno fa annunciavamo il ritorno del GD e la fine dell'enorme sequela di spin-off scemi che ci avevano portato verso il matrimonio del Flerkuza e tutta la follia da esso derivante. Inneggiavamo al ritorno della Trama Orizzontale, innalzavamo cori all'Altissimo e libiavamo (?) i calici in segno di festeggiamento. Be', abbiamo dovuto attendere un bel po' perché un nuovo capitolo della saga tornasse a rallegrare le nostre notti e i nostri giorni, ma finalmente la Trama è tornata fra noi, e ha scelto, per manifestarsi, di passare fra le labbra di un nuovo personaggio. Be', nuovo nuovo proprio no. Di chi si tratta? Eh. Continuate a leggere e lo scoprirete.
Scritta per la prima settimana del COW-T #5, Missione 2, a tema "qualcosa di vecchio". Mi pare evidente per quale motivo una shot del GD sia indubitabilmente "qualcosa di vecchio", almeno per chi mi conosce, ma per chi non mi conoscesse: è una saga che ha avuto inizio nel duemila... dieci? Undici? Qualcosa, ma che da un po' non ho più modo di toccare se non una volta l'anno. O una volta l'anno e mezzo, ecco. *cough*


Genere: Introspettivo, Commedia.
Pairing: Fler/Bill (accennato), Fler/Bushido (accennato).
Rating: R.
AVVERTIMENTI: Slash, fandom!AU (Doctor Who), Underage.
- Fler ha sette anni quando un uomo misterioso atterra nel cortile sul retro di casa sua con una cabina telefonica blu tutta rotta che ripara con del nastro biadesivo ed un po' di colla.
Ne ha trentuno quando l'uomo, del tutto all'improvviso, si rifà vivo.
Note: Yeee *O*/ Evviva il COW-T perché mi permette di rimettere mano a robe cominciate millenni fa e dimenticate sotto le sabbie del tempo XD Per la precisione, l'idea di questo rip-off è nata mentre recuperavo il Doctor Who. Perdutamente innamorata della dinamica Dottore/Companion, ho deciso di scrivere un DW!rip-off per ogni singola OTP della mia vita, il Mollamy, il Jobra, il Dersecest, il Bleo, e poi volevo scrivere qualcosa anche in ambito german rap/TH, e questo è, sostanzialmente, quello che ne è venuto fuori. Yay? XD


Shot facente parte della serie Und So Weiter.
Genere: Commedia, Introspettivo, Romantico.
Pairing: Eko/Valezka, Fler/Chakuza.
Rating: PG-13.
AVVERTIMENTI: Slash, Het.
- "Ora, io ho sempre saputo che un momento simile sarebbe arrivato, prima o poi, ma ho sempre creduto fermamente che sarebbero stati Bushido e la sua donna ad aprire le porte all’invasione delle bandiere color arcobaleno e delle tutine rosa shocking in pvc, e invece guarda cosa mi combinano questi due, prendono, si ubriacano e si vanno a sposare a Las Vegas, ma vi pare modo? Senza neanche un briciolo di romanticismo, nello squallore più totale! Almeno, quando m’immaginavo il matrimonio delle loro maestà, potevo immaginare qualcosa di un certo spessore, una roba tipo Carlo e Diana, per intenderci, con lunghi abiti bianchi con lo strascico, corone, gioielli di famiglia, vescovi che benedicono unioni volute dal Signore e via così. E invece mi sveglio una mattina e vedo che la prima coppia di rapper sposati fra loro della storia sono questi due deficienti con anelli grossi come quelli che le bambine trovano nelle uova di Pasqua, ma non ugualmente carini. Ma vi pare? È un disonore."
Note: Credete pure ai vostri occhi, la nuova shot del GD è qui! E, in un'incredibile concomitanza di buone notizie, non solo è una shot dal POV di Eko, un POV che, sappiamo, attendiamo tutti con impazienza, ma è anche, finalmente, l'ultimo spin-off prima di ricominciare a parlare di cose serie tipo LA TRAMA. Sì, non ce la siamo dimenticati. Anche questa serie ne ha una. No, l'argomento principale della serie non è il matrimonio del Flerkuza, anche se ne parliamo di nuovo anche in questa shot (perché non sarebbe il GD se lo stesso identico avvenimento non venisse riproposto in mille salse da due trilioni di POV differenti). Portate pazienza per questa lunghissima shot (Eko aveva voglia di raccontarci la sua INTERA ESISTENZA, scusate) e vi promettiamo che già nella prossima shot cose nuove ed incredibili cominceranno ad accadere!


Regen

liz | 31/01/2013
Fandom: RP: Musica
Personaggi: ,
Shot facente parte della serie Und So Weiter.
Genere: Introspettivo.
Pairing: Fler/OMC, Fler/Chakuza.
Rating: PG-13.
AVVERTIMENTI: Angst, Slash.
- "Io sono contrario all'utilizzo del mio nome completo. Quando hai un soprannome col quale tutti ti chiamano sempre, finisci sempre a conferire una certa sacralità ai momenti in cui il tuo nome viene detto per intero. Pertanto, è importante che questi momenti siano pochi, e soprattutto che poi siano davvero importanti per davvero, sennò che senso ha?"
Note: A meno tempo del pronosticabile dall'ultima shot postata, il GD torna a parlarvi di cose che avvengono o che comunque sono avvenute nel recente passato XD Sapevamo che Fler era andato a mollare Danny, prima di rimettersi con Chakuza; lo sapevamo perché appunto ce l'aveva detto Chakuza e Danny poi ce l'aveva confermato, ma cosa è successo veramente quel pomeriggio? Danny ce lo racconta, prendendo spunto da una telefonata che gli arriva dall'America un pomeriggio, e durante la quale Fler e il Chaku cercano di spiegargli gli avvenimenti che li hanno coinvolti in Paura e Delirio a Las Vegas. Enjoy!
(La fic partecipa anche alla seconda settimana del COW-T3, su prompt freddo.)


Genere: Commedia, Romantico.
Pairing: Matthew/Brian.
Rating: PG
AVVISI: Slash, Fluff.
- La mattina del dieci dicembre duemiladodici, Brian apre gli occhi e si ritrova avvolto in un centinaio di strati di coperte calde ma desolatamente solo nel proprio letto. Una tale mancanza di rispetto nei confronti della sua palese vetusta persona non può restare impunita. Peccato che Matthew sia irraggiungibile, e che pertanto a fare le spese per la sua insubordinazione sia tutto il resto del mondo.
Note: Tanti auguri, Brian \*O*/ Sì, lo so, il compleanno di Brian era l'altroieri, ma io ho bisogno di tempo per scrivere, specie da quando non riesco più a scrivere flashfic ed ogni storia approfitta di qualsiasi pretesto per diventare spropositatamente lunga XD
Comunque u.u Niente, in realtà questa fic non nasce da nessuna ispirazione precisa, semplicemente ad un certo punto l'altroieri ho cominciato a sentire Brian parlarmi nella testa come non accadeva da un po', e questo è il risultato ♥
Scritta per la Maritombola @ maridichallenge con prompt #15 (X e Y hanno una relazione a distanza), e sul prompt #41 (Ed è bello) della 500themes_ita.


Shot facente parte della serie Und So Weiter.
Genere: Commedia, Romantico.
Pairing: Fler/Chakuza, Bill/Bushido.
Rating: PG-13
AVVISI: Slash.
- "Il problema di Las Vegas, sostanzialmente, è che è uguale a come te la immagini, uguale a come te la mostrano nei film. Questa è, a mio parere, una cosa profondamente sbagliata. I film non ti devono mostrare le cose come sono, i film devono esagerare e ingigantire ed eccedere. Io devo essere consapevole, quando guardo Bruce Willis che si prende in corpo tre pallottole, cammina scalzo e si rotola sui vetri infranti, sopravvive a due esplosioni e si rialza intatto dopo essere stato sbalzato per trentacinque metri su un’autostrada dopo essere stato investito da un camion che viaggiava a una velocità di cento chilometri orari, che quello che sto guardando è fasullo, nella realtà non c’è."
Note: E insomma. *si schiarisce la voce, guardandosi intorno e poi battendo un paio di colpi sul microfono per verificare che funzioni* Si sente? Uno, due, tre, prova, uno, due, tre, prova. Salve a tutti! Buonasera. *si guarda intorno in maniera imbarazzata* Non so quante volte vi ho detto "ciao, gente, il GD è tornato!" sentendomi scema perché in realtà non se n'era mai andato XD Ecco, questa è una di quelle volte. Quindi, il GD è tornato! Ma questo non stupisce nessuno perché capita con una frequenza di una volta ogni due mesi XD
Stavolta, però, torna in maniera più consistente, riprendendo in mano la storyline principale (...circa. Okay, è uno spin-off anche questo, ma vi giuro che racconta cose che interessano a tutti voi, tipo il Flerkuza che convola a giuste nozze. Eh? Non ho detto niente) per raccontarvi cose assolutamente folli e ridicole. E' anche la penultima shot ambientata in America! Gioite! Dopo questa ce n'è solo un'altra, e poi i nostri torneranno nelle amate terre patrie per continuare a raccontarci altre cose ridicole. Sono sicura che non volete perderveli.


Shot facente parte della serie Und So Weiter.
Genere: Introspettivo, Commedia.
Pairing: Bill/Bushido, David/Bushido (accennato).
Rating: PG-13.
AVVERTIMENTI: Gen, Angst, Slash.
- "Non c’è niente nella vita che possa prepararvi a compiere quarant’anni, lasciate che ve lo dica."
Note: L'immortalità è un po' la caratteristica principale di questa saga, no? *ride* Ebbene sì, dopo chissà quanti mesi dall'ultimo postaggio a riguardo, il GD torna fra voi per parlarvi di cose di cui non frega a nessuno. No, in realtà non è andata proprio così XD Di base, volevo scrivere una cosa per celebrare i quarant'anni del nostro uomo gay preferito nel mondo, ovvero David Jost, il quale è passato dagli -enta agli -anta esattamente cinque giorni fa, che il buon Dio l'abbia in gloria. Insomma, io volevo scrivere questa compleanno!fic, però il GD mi chiamava, esso voleva che la scrivessi all'interno della sua confusa e confusionaria timeline, ed io non ho potuto fare altro che seguire la sua voce e lasciare che mi conducesse dove voleva. Di base in realtà io credo che questa storia sia incomprensibile, se non avete letto il GD, e per di più credo che al suo interno ci siano riferimenti ad una shot che, per una serie di ragioni inutili, non ho ancora postato. Insomma, abbiate pazienza, con me. *ride*
Partecipa anche alla challenge indetta da 500themes_ita, ispirandosi al prompt #83 (Contando gli anni), e all'ottavo round della Zodiaco!Challenge.


Geronimo!

liz | 05/06/2012
Fandom: RP: Musica
Personaggi: ,
Genere: Commedia.
Pairing: Fler/Chakuza.
Rating: NC-17.
AVVERTIMENTI: Slash, Lime, (kind of) Furry, Crack.
- "...e poi si sfilò il cappello dalla testa.
Mostrando due orecchie da gatto enormi proprio sulla sommità della stessa."

Note: XD Pazzia, io ce l'ho. Ultimo grazie alle Badwrong Week (e a me stessa che le ho create XD) @ maridichallenge, e specialmente in questo caso all'ultima settimana, dedicata ai kink vari non rientranti nelle settimane precedenti, per avermi dato la possibilità di fare qualcosa che in genere non faccio mai, o che comunque faccio molto raramente, che sarebbe recuperare vecchie fic lasciate a metà (o anche a meno di metà, come in questo caso) e concluderle XD Perdonami, Fler.
La storia partecipa anche alla challenge indetta da 500themes_ita, ispirandosi al prompt #14 (Tocco sconsiderato).


Ghosts Don't Fade

liz | 31/12/2011
Fandom: RP: Musica
Personaggi: ,
Genere: Introspettivo.
Pairing: Gerard Way/Mikey Way (lieve).
Rating: R.
AVVERTIMENTI: AU, Angst, Slash (lieve), Incest (lieve), Flashfic.
- "La notte, fuori dall’edificio perso nel deserto come tutto il resto della base militare all’interno della quale hanno completato l’addestramento in attesa dell’arrivo degli ordini dal fronte, è talmente silenziosa e tranquilla che neanche con un incredibile sforzo di fantasia si potrebbe credere alla guerra che infuria oltre il confine." AU ispirata al video di The Ghost Of You.
Note: Omg non posso credere di essere finalmente riuscita a scrivere questa storia dopo, boh, millenni da quando ho pensato che mi sarebbe piaciuto scrivere di loro due su questo 'verse XD Ovviamente, il tutto non poteva che essere donato con tutto il mio cuore alla Fae, perché be', che Gerard sarei se non donassi una cosa del genere al mio Mikey? (Bel regalo, dico, una fic ambientata in un 'verse in cui sei destinato a morire, fratello. Dovresti odiarmi. *si prostra e piange*)


Scritta con Tabata.
Genere: Introspettivo, Drammatico.
Pairing: Bill/Bushido, Fler/Chakuza (accennato).
Rating: NC-17.
AVVERTIMENTI: AU, Angst, Violence, Lemon, Slash.
- Bill ha da poco compiuto diciott'anni, e batte le strade da quando ne aveva sedici. Ormai è abituato alla sua routine, e la notte e le strade fredde di Berlino sono il suo regno, ma quando prova ad adescare un agente in borghese tutto cambia: il ragazzo viene portato in prigione, dove subisce subito un tentativo di violenza al quale risponde altrettanto violentemente, riducendo il suo assalitore in fin di vita. Per questo motivo, viene condannato a scontare una pena di dodici anni nel carcere in cui è già recluso, ma fin dall'inizio è chiaro che la sua permanenza all'interno della struttura non sarà semplice e priva di pericoli: gli agenti di custodia lo odiano per quello che ha fatto al loro collega, gli altri detenuti lo vedono solo come un oggetto sul quale scaricare la frustrazione sessuale e non esitano a riempirlo di botte quando lui si nega, e in tutto questo ci si mette a rendere il tutto più difficoltoso anche Bushido, indiscusso boss del braccio in cui Bill è rinchiuso, che ha ricevuto ordine di proteggerlo direttamente dal direttore della prigione. Ma Bill è in grado di difendersi da solo, o almeno così crede, ed è bene intenzionato a dimostrarlo all'uomo e anche a chiunque altro voglia provare a mettersi sulla sua strada. Il problema è che, forse, non è così in grado di difendersi come crede.
Note: Il plot di questa storia risale ad anni fa - no, seriamente, non è che buttiamo lì le parole a caso, se diciamo anni state pur certi che intendiamo davvero anni - e riesce a vedere la luce solo adesso solo perché noi siamo estremamente culopese. E perché quando l'abbiamo plottato la Tab non aveva ancora visto Oz (dal quale questa storia attinge a piene mani in quanto ad ambientazione ed ispirazione generale), e non era pensabile scrivere una cosa simile senza aver prima visto almeno qualche episodio di quella serie.
Nel caso ve lo steste chiedendo, sappiamo perfettamente che ci sono delle incongruenze fra la realtà reale delle cose vere e il modo in cui certe cose accadono in questa storia (tipo che tutta la parte ambientata in prigione - quindi, uh, il 90%? *ride* - l'abbiamo scritta senza prima leggere trattati di 100 pagine sul sistema carcerario tedesco), e la cosa ci tocca molto limitatamente. Ma molto, credeteci. *rotolano felici per campi di tulipani alti venti metri* Buona lettura, se vorrete!

1 2 3 4 5 22»